INFORMATIVA AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 D.LGS 196/2003

La informiamo che il D.lgs n° 196 del 30 Giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamenti dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs n° 196/2003 Le forniamo le seguenti informazioni:
1. Oggetto Informativa. Le informazioni oggetto della presente comunicazione, riguardano tutti i “dati personali” Suoi e della Sua Azienda raccolti sinora e quelli che saranno acquisiti in futuro, sia direttamente che tramite terzi, che sono oggetto di trattamento da parte della Azienda scrivente.
2. Finalità del trattamento. Il trattamento dei dati avviene per le finalità connesse allo svolgimento dei rapporti commerciali quali, a titolo esemplificativo, la gestione ed esecuzione dei contratti tra noi stipulati, gli adempimenti di legge connessi a norme civilistiche, contabili e fiscali, la gestione amministrativa del rapporto commerciale, l’informazione e l’aggiornamento dei beni e servizi offerti, etc.
3. Modalità di trattamento. I dati potranno essere trattati in forma cartacea o con l’ausilio di sistemi elettronici, telematici e con ogni mezzo messo a disposizione dalla tecnica ed evoluzione della tecnologia, in modo lecito, secondo correttezza, con la massima riservatezza e sempre nel rispetto delle disposizioni di legge.
4. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento e conseguenze del rifiuto di rispondere. Il conferimento dei dati è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento degli stessi può comportare l’impedimento nell’esecuzione di un ordine o nello svolgimento di un rapporto commerciale. Il conferimento dei dati rappresenta inoltre un onere necessario per il corretto adempimento degli obblighi fiscali e, in genere per seguire obblighi di legge.
5. Soggetti ai quali possono essere comunicati i dati ed ambito della loro diffusione. Ferme restando le comunicazioni e diffusioni eseguite in adempimento ad obblighi di legge, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati e diffusi ai dipendenti o collaboratori della Azienda scrivente ed anche a terzi. Si intendono per terzi, a titolo esemplificativo, tutte le entità che intervengono nelle procedure commerciali, economiche e fiscali (es: corrieri e spedizionieri, istituti bancari, studi di commercialisti etc.). L’eventuale comunicazione e diffusione dei dati, comunque elaborati, saranno connessi allo svolgimento dell’attività commerciale propria della Azienda scrivente.
6. Titolare. Titolare del trattamento dei dati è l’Azienda scrivente, in cui non è stato nominato alcun responsabile.
7. Diritti dell’interessato. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento ai sensi dell’art.7 del D.lgs n° 196/2003, che riportiamo per esteso.

D.lgs n° 196/2003 Art.7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.
L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
L’interessato ha diritto di ottenere:
a) L’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) L’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.